Filicudi-Alicudi

1

PARTENZA: h. 09:30

RIENTRO: h. 19.00

Il percorso per questa escursione inizia passando in mezzo agli imponenti faraglioni di Lipari (denominati Pietra Lunga e Pietra Menalda) che si potranno ammirare dopo soli cinque minuti dalla partenza e che sono solo l’inizio di una splendida escursione.

Dopo circa un’ora di navigazione siamo a Filicudi e precisamente a Capo Graziano, una fortezza naturale dove sono ancora visibili i resti di un villaggio preistorico, e dove si sosterà giusto il tempo per fare il primo bagno.
Si continua costeggiando l’isola verso ovest sino a raggiungere la Grotta del Bue Marino, una bellezza assoluta della natura, dove nei dintorni sosteremo per un altro bagno.

E’ ora il momento di fare rotta verso Alicudi, l’antica Ericusa. “E’ l’isola per eccellenza”. Qui il tempo sembra essersi fermato: non ci sono molti abitanti (solo poche famiglie), non ci sono strade percorribili da auto ma solo sentieri che si inerpicano sulla montagna dove solo i muli sono l’unico mezzo di trasporto. Ed è proprio qui che ci fermiamo per il pranzo, che potete consumare nell’unico ristorantino oppure al sacco.

Proseguiamo circumnavigando l’isola sino a raggiungere uno scoglio semi-sommerso, chiamato Sommergibile o Scoglio della Galera, dove la natura è padrona assoluta del territorio e dove potrete tuffarvi in acque cristalline, circondati da una costa spettacolare popolata dai falchetti della regina, gli unici a spezzare con le loro grida l’incanto del silenzio che vi circonda.

Si riparte quindi verso la costa nord-ovest di Filicudi per riprendere il giro dell’isola da dove si era interrotto e, poco dopo la Grotta del Bue Marino incontriamo uno scoglio maestoso, alto ben 71 metri denominato La Canna. Si tratta di un nek vulcanico e cioè la lava solidificatasi all’interno di un vulcano del quale il mare e gli agenti atmosferici hanno distrutto tutta la parte di contorno. In prossimità ci sono altri due scogli, Montenassari e Giafante, molto belli, che si potranno ammirare da vicino perché proprio lì ci fermiamo per un altro indimenticabile bagno.

L’ultima tappa sarà il Porto di Filicudi per un pò di relax e una breve visita al paesino. Infine ripartiamo alla volta di Lipari, accompagnati dal tramonto e dalla degustazione di malvasia e biscottini.

La gita viene effettuata con un minimo di 8 e massimo 20 persone.

Costo: 50 € a persona